Nel digital marketing le nuove tecnologie sono in continua evoluzione. Queste stanno influenzando pesantemente il comportamento dei consumatori e stanno ponendo le aziende di fronte a nuove sfide e possibilità.

a cura di Gero Daluiso

Inspiring Case Studies Of TikTok Influencer Marketing - IMAI - Influencer  marketing

Un esempio di questo panorama in continua evoluzione è TikTok. Grazie a un’idea molto semplice, l’app ha sorpreso e incantato centinaia di milioni di persone in tutto il mondo in brevissimo tempo. Intanto, col passare del tempo, questo social network ha impressionato i suoi utenti e i suoi brevi video offrono interessanti possibilità, anche per le aziende, di fare business.

Come? Con la giusta strategia le aziende possono posizionarsi al meglio e attirare l’attenzione dei suoi utenti.

Oggi vi mostro in pillole come si può utilizzare il “TikTok marketing” per raggiungere il vostro target.

Ma cos’è realmente TikTok?

In breve: TikTok è un’applicazione nel quale ci sono video di diversa natura che svolge anche (per non dire soprattutto) la funzione di Social Network. L’app, grazie ai suoi video “Lip-Sync” e alle sue clip in formato “Challenge”, si è trasformata in brevissimo tempo in un vero e proprio fenomeno sociale. In un esperimento sociale.

TikTok non permette soltanto agli utenti di guardare brevi video di intrattenimento, ma consente anche di registrare video in playback, realizzando le cosiddette “Internet Challenges” con la possibilità di personalizzarli con l’aggiunta di effetti speciali.

Chi utilizza TikTok?

Gli utenti TikTok hanno un nome, meglio dire due: “tiktoker” o “muser”. L’utente tipo di TikTok (solo in media, ovviamente) è giovane, nato dopo il 1995/1996. L’azienda, tuttavia, ha intenzione di puntare anche sulle generazioni più “anziane”.

TikTok, ad oggi, risulta particolarmente attrattivo per campagne di marketing rivolte alle fasce più giovani della popolazione, ragazzi e adolescenti.

I dati

Solo nel primo trimestre del 2018, l’applicazione TikTok è stata scaricata più dei giganti Facebook, Instagram e YouTube. Questo successo intercontinentale sta continuando ancora oggi. Anche in Italia aumenta giorno dopo giorno il numero degli utenti di TikTok.

TikTok Ban: Trump Administration Bars Downloads As Of Sunday : NPR

TikTok per fare marketing. E’ possibile?

La risposta è SI!

Attraverso, ad esempio, l’inbound marketing. In breve: raggiungere indirettamente potenziali clienti interessati a ciò che si intende vendere. Un tipico modello di content marketing che serve per generare nuovi e potenziali utenti a cui offrire i propri servizi per poi, chiaramente, venderli.

E qui si posiziona anche TikTok, il quale offre reali e concrete possibilità di marketing assolutamente valide per le aziende.

I contenuti generati da un brand, autonomamente o per terzi, raggiungono un numero particolarmente alto di persone se pubblicati sulle piattaforme di social media. Andando dunque a colpire il target di interesse.

TikTok Marketing, qual è la strategia più adatta?

Iniziamo col dire che, per la maggior parte delle aziende italiane, TikTok è ancora un territorio inesplorato, quasi incontaminato. Sono davvero poche le aziende che stanno utilizzando realmente l’app per fare del vero e proprio marketing.

E ovviamente questo comporta degli innumerevoli vantaggi in quanto il mercato di riferimento non è saturo. Anzi. Sapendo sfruttare le reali potenzialità che mette a disposizione TikTok, le imprese potrebbero dirigersi e settorializzarsi per bene in questa branca del Digital.

Facciamo un esempio concreto però.

TikTok offre un “Custom influencer package”. In parole povere: è uno strumento che serve a mettervi in contatto con gli influencer che più fanno al caso vostro. Anche gli annunci possono essere collegati abbastanza facilmente ad una “hashtag challenge”.

Grazie all’utilizzo di una “call-to-action”, gli utenti vengono indirizzati direttamente sulla vostra pagina di destinazione.

Ma attenzione! Prima di lanciarvi in una TikTok challenge, dovete porvi le seguenti domande:

  • Quali challenges hanno funzionato correttamente in passato? Lasciatevi ispirare dalle campagne realizzate in passato, cercando di capire perché hanno avuto un simile successo e traendone spunto.
  • Quali sono i trend attuali su TikTok? Imparate a conoscere a fondo l’app, così da capire quale tipologia di video e quali suoni vengono utilizzati e condivisi più frequentemente.
  • Quale stimolo offre la vostra challenge? Assicuratevi che la vostra challenge offra un valore abbastanza elevato di intrattenimento. Anche un gioco a premi integrato contribuisce a generare più interesse.
TikTok Marketing

In conclusione, TikTok fa al caso mio?

Dopo aver studiato a fondo l’app TikTok e una volta che siete consapevoli delle sue possibilità e dei relativi rischi legati al TikTok marketing, non sarete solamente in grado di sviluppare una ree campagna TikTok di alta qualità, ma sarete anche un passo avanti a molte altre aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *